Si prosegue con le due sale della Sezione Paletnologica, dove sono esposti i calchi di crani degli ominidi fondamentali che illustrano didatticamente l’evoluzione umana e reperti originali provenienti dalla Sardegna, dalla Puglia e dal deserto del Sahara: si tratta in prevalenza di utensili in selce come bifacciali, asce, bulini, grattatoi, raschiatoi e cuspidi di freccia.

Nella collezione anche una ciotola a breve piede assegnabile al V sec. a.C. Completa l’esposizione la riproduzione della spada antropoide e foto di altri reperti rinvenuti a Malnate.

Sezione Paletnologica Museo di Scienze Naturali Mario Realini Malnate