Comune di Malnate

Font Size

Cpanel

Home

MISURE PER INCENTIVAZIONE RIGENERAZIONE URBANA E IL RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO- L.R. 26/11/2019 N.18

ATTESO che la Regione Lombardia con la l.r. n. 18 del 26/11/2019, modificando la l.r. n. 12/2005, ha introdotto "misure di semplificazione e incentivazione per la rigenerazione urbana e territoriale, nonché per il recupero del patrimonio edilizio esistente”, ed in particolare stabilisce che ogni comune, ai sensi dell’art. 8 bis della l.r. 12/2005 provveda ad individuare:

  • gli ambiti di rigenerazione, per i quali possono essere previste azioni di semplificazione dei procedimenti e di incentivazione anche economica, usi temporanei e sviluppo di studi di fattibilità economica e urbanistica;

  • gli ambiti di esclusione dall’applicazione della disciplina per il recupero dei piani terra quale estensione delle norme per il recupero dei seminterrati ex lege n. 7/2017 anche ai piani terra;

  • gli immobili dismessi che causano particolari criticità per salute, sicurezza idraulica e strutturale, inquinamento, degrado ambientale e urbanistico-edilizio;

  • le aree escluse dall’applicazione delle deroghe e degli incentivi volumetrici previsti dai commi 5 e 10 dell’art. 40 bis.

RICHIAMATA la deliberazione della Giunta Comunale n. 119 in data 05 novembre 2020, con la quale è stato fornito atto di indirizzo all’Area Pianificazione del Territorio per l’avvio della procedura, pertanto al fine di garantire azioni partecipative da parte della comunità e degli operatori privati

SI AVVISANO e INVITANO

tutti i soggetti potenzialmente interessati (cittadinanza, operatori economici, rappresentanti di associazioni, ecc.) a formulare proposte in ordine all’individuazione dei suddetti ambiti e/o immobili, a tal fine sono stati predisposti apposto Avviso e modello di presentazione.

Le segnalazioni, debitamente motivate e documentate, redatte secondo il modello allegati, dovranno pervenire entro e non oltre 35 giorni dalla pubblicazione del presente avviso all'Albo Pretorio ovvero entro e non oltre il 10 novembre 2020 al Protocollo Generale dell’Ente tramite PEC all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. o a mezzo posta (in questo caso farà fede la data di consegna al Comune).

Si precisa che il presente avviso, formulato nell’ambito di una consultazione pubblica preventiva, non introduce alcuna variazione della destinazione urbanistica delle aree e non vincola né impegna in alcun modo l'Amministrazione Comunale rispetto alle eventuali future scelte pianificatorie.

Per eventuali informazioni è possibile rivolgersi all'Area Pianificazione del Territorio - ufficio Edilizia ed Urbanistica chiamando il numero di tel. 0332/275 225 -227. si informa che il Responsabile del procedimento è l’Arch. Daniela Galli.

Il presente avviso viene pubblicato mediante affissione all'albo pretorio comunale e sul sito web istituzionale.

Il Sindaco
Maria Irene Bellifemine

L'Assessore Area Pianificazione del Territorio
Jacopo Bernard

Il Responsabile dell'Area
Daniela Galli

Sei qui: Home News MISURE PER INCENTIVAZIONE RIGENERAZIONE URBANA E IL RECUPERO DEL PATRIMONIO EDILIZIO- L.R. 26/11/2019 N.18